La storia

Dopo una lunga esperienza vissuta in laboratori di stampa fotografica, nel 1976 nasce lo studio Aragona e si attesta subito come uno dei principali punti di riferimento partenopei per servizi fotografici matrimoniali.

La storia di Antonio Aragona è quella di un giovane autodidatta che nel suo percorso incontra molti professionisti della fotografia e dell’arte in genere. Alcuni si riveleranno fonte di ispirazione ed esaltante esempio creativo per la sua carriera, ma “il bello di essere sempre se stessi è non avere nessuno da emulare”. Unica vera scuola è la strada. Il legame con il territorio e il lavoro su campo sono autentici maestri d’arte e palestra di vita per Antonio, che nella sua formazione unisce l’insegnamento della tradizione alle avanguardie che scopre durante i suoi viaggi. L’Italia, il Cairo, New York sono le tappe che determinano il suo stile e che lo spingono ad avvicinarsi sempre di più al mondo dell’arte fotografica. Ha realizzato mostre come “Fotogramma 00″, “Riflessi sull’acqua”, “Nouvelle mistrò” e “Mooving” nelle più belle e suggestive location partenopee e tutte hanno messo in evidenza lo stile sperimentale, equilibrato e minimal di Antonio.

Negli anni decide di continuare la sua avventura lavorativa arricchendola di nuovi stimoli e lo studio Aragona si amplia. Diventa sede di collaborazioni e partnership con diversi professionisti del settore. Core business resta il campo del wedding fotografico, in cui l’interpretazione semplice ed elegante fa da padrona, ma la pubblicità, gli eventi e la moda diventano settori altrettanto importanti in cui il team esprime il proprio talento. Una equipe sempre al passo con i tempi e attenta alle nuove tendenze, in cui l’arte non smette mai di essere il perno principale.

Lo studio Aragona vede personalità differenti e creative, ma l’impronta resta sempre quella di Antonio, con i suoi giochi di luci ed ombre, l’utilizzo sapiente del colore e il contrasto del bianco e nero. È la sua lampadina ad accendersi, sua è la mente che s’illumina davanti ad una nuova sfida creativa, semplicemente perché, come spesso dice:

Per essere felice mi serve la luce giusta!

Filosofia

Atmosfera umore animo sbalzo spirito, il mood è lo stato d’animo in cui ci si trova in un determinato momento, è un modo di essere e di porsi, è l’indole in continuo mutamento, è il temperamento che prevale, è l’artista che c’è in un fotografo.

Il new mood di Aragona conferma la sua voglia di sperimentare, di ricercare, di rischiare in una prospettiva diversa, quella moderna, dinamica e coinvolgente che nasce dalla creazione di un team di lavoro. Lo stile di Antonio Aragona diventa fonte di ispirazione per tutti i suoi collaboratori, rispettandone le caratteristiche, ma non tradendo mai la personale capacità d’espressione. Ogni singolo professionista aggiunge nuovi elementi di creatività e tecnica, permettendo di scegliere tra diverse prestazioni e differenti interpretazioni fotografiche.

Ma qual è il mood di Aragona?

Il continuo e repentino passaggio da uno stato d’animo all’altro, tipico dell’artista, in Aragona trovano una forma espressiva armonica. La passione e l’ossessione fotografica sono visibili, ma vengono assorbite da proporzione, armonia e misura dando vita ad una nuova impressione fotografica. L’equilibrio, nella tecnica e nell’espressività, è un concetto cardine nella filosofia di Aragona perché identifica anche l’aspetto più intimo dell’artista, la sua dimensione spirituale, il bilanciamento tra luci ed ombre, la coerenza di stile, il chiaroscuro dell’anima: essere sempre in bilico tra la realtà e ciò che è nascosto agli occhi degli altri porta il fotografo a cercare un punto di equilibrio, a cogliere un momento o un particolare che racchiuda in se la dualità e la sregolatezza della vita, a saper interpretare la scena che si trova di fronte ai suoi occhi utilizzando la propria saggezza. Spesso basta cambiare la prospettiva da cui si guarda la realtà per catturare un’emozione. L’attitudine all’osservazione è un talento, un’arte che Aragona può vantare.


Lo studio

Un lavoro creativo ha bisogno di energia positiva e per Aragona la luce è preziosa nello spazio di lavoro come nella fotografia.

Lo studio Aragona è uno spazio polifunzionale presente sul territorio partenopeo da molti anni.

Praticità ed eleganza sono la base per la distribuzione delle superfici, trasformate sapientemente in una soluzione quasi openspace e molto luminosa. Una buona integrazione tra luce artificiale e luce naturale è il punto di forza delle due ampie vetrine su strada di cui lo studio dispone. L’allestimento fotografico e scenografico permette di utilizzare le vetrine come veicolo pubblicitario non solo per Aragona, ma anche per clienti e partner che ne usufruiscono per promuovere la propria immagine.

La vera e propria zona creativa è quella del set fotografico, studiato per realizzare book di moda, immagini in still life e foto d’arte. Uno spazio dall’atmosfera rilassante è riservato alla post produzione all’accoglienza ai futuri sposi per mostrare i lavori e lo stile del team.


Portfolio

  • Le Gazzelle
  • Sacco calzature
  • D’Alessandro abiti da sposa
  • Capriello Costruzioni
  • Alta Moda Roma
  • Sarli e Lino Lettiera
  • Woman parrucchieri
  • Attolini stile latino
  • Terrazze Calabritto
  • Carpentieri
  • Molaro
  • I Sorrentino parrucchiere
  • I Barretta parrucchiere
  • Arcade Milano
  • Idea Verde (Lino Petrelli)